Home Le Chiese San Rocco
San Rocco
Chiesa San Rocco PDF Stampa E-mail
Scritto da MS   
Venerdì 07 Febbraio 2014 00:04

 

STORIA

Nel 1837 un epidemia di colera attinse i paesi limitrofi Capodimonte, la comunità fece voto a San Rocco di erigere in suo onore una chiesa, qualora fosse stato risparmiato da quella orribile calamità.

Il paese rimase miracolosamente immune a detta epidemia ed in segno di riconoscente gratitudine, volle eleggerlo Compatrono  e sciogliere il voto mettendosi all'opera per la costruzione della chiesa nella primavera dell'anno seguente.

Alla costruzione partecipò economicamente il Card. Vincenzo Macchi e tutta la popolazione che collaborò anche con la manovalanza per la costruzione vera e propria.

Sul timpano della facciata si legge questa iscrizione


¬ęPRO PERICULO VOVIMUS - PRO GRATIA FECIMUS¬Ľ.

(nel momento del pericolo facemmo voto - ricevuta la grazia lo abbiamo attuato)


L'altare maggiore è dedicato a San Rocco, sopra di esso è posta una tela raffigurante il Santo supplicante la Vergine Maria.

Gli altari minori sono dedicati alla Madonna addolorata ed a San Vincenzo Ferreri.

Sono presenti anche due iscrizioni riportanti notizie sulla costruzione della chiesa e sulle epidemie che all'epoca coinvolsero i paesi limitrofi Capodimonte.

La festa di San Rocco viene celebrata il 16 agosto, la sera della vigilia il busto con le Reliquie del Santo viene portato in processione dalla Chiesa Parrocchiale e deposto sull'altare maggiore.

SS. Messe Celebrate:

Feriali:
Lunedì, Mercoledì e Venerdì alle ore 16.30 (inverno)

Domenicali e festive:
ore 12.00

 

Esterno Chiesa San Rocco

Ultimo aggiornamento Sabato 14 Febbraio 2015 01:35
 
SEO by Artio

Utenti registrati






Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps Valid XHTML and CSS.

cookieassistant.com